Katy Perry ha rilasciato il suo nuovo singolo “Rise”, dopo un periodo di silenzio artistico durato tre anni. L’ultimo suo lavoro, del 2013, è stato l’album album “Prisme”.

Il nuovo brano è stato scritto in vista delle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro che inizieranno il prossimo 5 agosto: sarà usato dalla NBC come sigla durante le trasmissioni sui giochi olimpici. L’uscita del brano è stata commentata dalla star su Twitter: “So che insieme possiamo rinascere dalla paura, nel nostro Paese e in tutto il mondo”.

Sempre sui social l’artista ha dichiarato che “Rise” è nato “per ispirarci a guarire, unirci e reagire insieme”. E ancora: “Questa è una canzone che ha fermentato dentro di me per anni e finalmente è venuta a galla. Sono stata ispirata a finire il brano ora, più che per il mio prossimo album, perché oggi più che mai c’è bisogno che il mondo sia unito”.