Puntata eliminatoria quella di Pechino Express del 26 settembre. A farne le spese e abbandonare il programma le bellissime “Naturali” Benedetta Mazza e Raffaella Modugno.

A dare “il colpo di grazia” e determinare l’esclusione delle due giovani e il salvataggio degli #Innamorati, la coppia dei #Contribuenti, composta da Diego Passoni e Cristina Bugatty.

PECHINO EXPRESS 2016: LE TRE CARAVELLE

Inizia la puntata e Costantino della Gherardesca comunica ai concorrenti il nome delle “tre caravelle” che dovranno portarsi appresso tre delle coppie in gioco, le #Naturali, i #Coniugi e i #Contribuenti.

La prima caravella è Fariba, che andrà in coppia con le Naturali, la seconda Angelina, con i Coniugi e la terza è la Marchesa d’Aragona con i Contribuenti.

Fariba Tehrani si fa subito notare come solo lei sa fare. Chi ha seguito #Pechino Express nella precedente edizione non potrà che non essere d’accordo.

nina__pinta__santa_maria_by_barbedwings

PECHINO EXPRESS 2016: LA TERZA TAPPA

La terza tappa partirà da Santa Rosa de Osos in Colombia fino ad arrivare a Planeta Rica, per un percorso totale di 439 km e giungere alla tappa finale al Mar dei Caraibi.

La gara inizia con un gioco simile alle bocce: ogni squadra dovrà centrare un bersaglio “alla dinamite” per colpire una delle coppie che vorrebbe vedere eliminate.

Alla fine del gioco si evince che i più nominati sono la coppia dei Coniugi che, come penalità, all’arrivo, dovranno retrocedere di una posizione.

I primi ad arrivare al primo traguardo per la prova immunità sono i Socialisti, seguono gli Emiliani, i Coniugi, che però devono retrocedere di una posizione lasciando il posto agli Estranei.

Ha inizio la prova per stabilire l’immunità: le prime tre coppie devono “improvvisarsi” dei cowboy e, a bordo di un cavallo, contare il numero di mucche in un recinto.

Se la risposta sarà corretta, una cowgirl consentirà di portare una delle mucche al traguardo stabilito.

Gli Emiliani sono i primi, seguiti poco dopo dai Socialisti e dagli Estranei. Alla fine gli Emiliani ottengono la vittoria e le caravelle la possibilità di entrare in gioco.

Prima tappa
Prima tappa

PECHINO EXPRESS 2016: LE TRE CARAVELLE DIVENTANO CONCORRENTI

Al termine della prova immunità, Costantino comunica alle tre Caravelle che continueranno il gioco come “trio” in gara per questa terza puntata di #Pechino Express.

Se arriveranno prime, avranno come premio la possibilità di fare un intervento di chirurgia estetica.

Angelina, la Marchesa e Fariba
Angelina, la Marchesa e Fariba

PECHINO EXPRESS 2016: CONTINUA LA GARA

Dopo aver trovato riparo per la notte, alcuni a fatica, i concorrenti riprendono il loro viaggio verso la tappa finale di Tolù e il Mar dei Caraibi.

All’arrivo i concorrenti dovranno “festeggiare” con tre bicchierini contenenti o acqua oppure una forte bevanda alcolica del posto, da bere tutto d’un fiato.

I viaggiatori dovranno poi ricostruire una frase del libro Cent’anni di solitudine di Gabriel García Márquez e trascriverla a macchina. Ce la faranno o saranno troppo ubriachi?

Alla fine della prova i concorrenti dovranno gonfiare una ciambellona da mare e raggiungere una boa con le istruzioni consegnategli in precedenza.

Le Caravelle non riuscendo ad arrivare per prime, perdono l’occasione di conquistare un intervento chirurgico e quindi devono abbandonare il gioco.

La classifica finale vede come vincitori i Contribuenti; secondi gli Spostati, terzi gli Estranei, quarti i Socialisti, quinti i Coniugi, seste le Naturali e ultimi gli Innamorati.

A rischio le ultime due coppie, ma i vincitori, i Contribuenti, decidono di salvare gli Innamorati a scapito delle due giovani.

Costantino apre la busta nera: puntata eliminatoria.

Le Naturali devono abbandonare il gioco e ritornare a casa.naturali