Rosy Abate-la serie, in arrivo a marzo 2017

L’attesa per i fan di Rosy Abate è quasi giunta al termine. Pur non essendo ancora confermata la data ufficiale della serie tanto attesa, i rumors parlano di marzo 2017.

Rosy Abate – la serie andrà in nda su Canale 5 in prima serata, con cinque episodi per la regia di Beniamino Catena.

Ovviamente, il personaggio principale della storia sarà lei, Rosy Abate, la mafiosa più amata e temuta da tutti.

Rosy scoprirà che suo figlio Leonardino non è stato ucciso da Veronica Colombo come lei ha sempre creduto, e così farà di tutto per trovarlo.

In questa nuova serie troveremo dei personaggi già conosciuti in Squadra Antimafia, Veronica Colombo, interpretata da Valentina Carnelutti e Rachele Ragno, Francesca Valtorta, morte entrambe nelle due precedenti serie.

Personaggio chiave anche in questi episodi sarà il perfido Filippo De Silva, Paolo Pierobon (poteva mancare???). Sarà proprio lui a rivelare che Leonardino è ancora vivo.

Anche se molti pensavano ad una possibile partecipazione di Marco Bocci nei panni di Domenico Calcaterra, così non sarà. L’attore infatti, durante le riprese della serie era impegnato su un altro set.

La prima puntata, secondo indiscrezioni, si vedrà Rosy Abate che, dichiarata morta, scapperà da Catania per mettersi alla ricerca di suo figlio.

Le scene della serie sono state girate tra la Sicilia, Catania,  e la Liguria, precisamente tra Verezzi, Varigotti, Pietra Ligure, Loano, Savona, Genova e Sanremo.

Rosy Abate